Anche Buffon collabora con Charity Star

Charity Star, la celebre piattaforma di fundraising che raccoglie donazioni attraverso aste benefiche di celebrità, ha inserito un altro pezzo da 90 nel suo già ricco bouquet di artisti e celebrities. Si tratta infatti di Gigi Buffon, la leggenda del calcio italiano.

E’ stata messa all’asta infatti la maglia autografata e indossata nel 2014 in occasione di un’amichevole pre-mondiale. Il ricavato andrà a finanziare due cause importanti. In parte Fondazione Telethon, che proprio in questi giorni è protagonista dell’annuale maratona Rai sotto il motto #nonmiarrendo. E inoltre, parte del ricavato verrà utilizzato per finanziare  il progetto di Nicla Peruzzi lanciato su GoFoundMe per chiedere ai sostenitori di aiutarla a tornare all’università.

Leggi anche:  Lido Onda libera si finanzia con il crowdfunding

Nicla, di Arezzo, è affetta sin dalla nascita da onico-osteodisplasia congenita, una rara sindrome che causa disfunzioni all’apparato osseo. Per non rinunciare ai suoi progetti Nicla ha lanciato una campagna di crowdfunding.

«Vorrei diventare una Project manager per il non profit e le imprese sociali specializzata nel fundraising» si legge nell’appello.

Una delle caratteristiche di questa originale iniziativa consiste nella formula con cui Nicla intende ringraziare i suoi donatori. Infatti se la logica dell’operazione consiste nella sua gratuità, Nicla ha pensato un modo per ringraziare i suoi donatori, restituendo alla collettività parte di quello che la collettività le ha donato. Come? Donando a sua volta solidarietà. Diventerà donatrice di sangue all’Avis ed esprimerà la sua volontà a donare gli organi post mortem iscrivendosi all’Aido. Poi devolverà parte del ricavato ottenuto a Telethon, Save the Children, Wwf, Fondazione Dottor Sorriso e Fondazione Cecilia Gilardi. Realtà che a vario titolo si occupano dell’istruzione, dell’ospedalizzazione e del sostegno ai bambini italiani e del mondo, alla ricerca medica e alla salvaguardia ambientale. Temi cari a Nicla, soprattutto alla luce della sua storia personale.

Leggi anche:  TUTTI GLI ARTICOLI DELLA SETTIMANA 17 DICEMBRE 2017

Dunque ancora una volta Charity Star si fa carico di sostenere un progetto importante e delicato, tirando in causa un personaggio sportivo italiano conosciuto in tutto il Mondo.

Leggi anche:  DONARE: CENTINAIA DI EVENTI SUL DONO

L’asta terminerà il 17 Dicembre, l’appello va ai tifosi e a tutti coloro che avranno voglia di sostenere Telethon e Nicla Peruzzi, per la ricerca medica sulle malattie rare e per garantire a tutti una migliore qualità della vita.

http://www.charitystars.com/

 

 

Phi Foundation

Vota l'articolo

12345
Loading...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *