Le raccolte di fondi per il non profit aumentano nel mondo, ma calano in Italia

In tutto il mondo è il momento del crowdfunding e sono sempre di più le realtà non profit a beneficiarne: dappertutto, ma non proprio…

Secondo i dati riportati dall’Istituto Italiano della Donazione, il social fundraising per le nostre Onlus è in calo: nei primi sei mesi del 2015, la raccolta fondi è diminuita per il 33% delle organizzazioni non profit. Solo un piccola parte del campione (16%) invece vede rosa.

Leggi anche:  ARTICOLI DELLA SETTIMANA 26 FEBBRAIO

L’indagine semestrale sull’andamento delle raccolte fondi si basa su un campione di 200 organizzazioni non profit: un campione significativo, ma statisticamente quasi irrilevante (si calcola in fatti che le ONP italiane siano almeno più di 300.000).

Il dato è in controtendenza rispetto all’indagine dell’anno precedente che invece fotografava una realtà migliore: nel 2014 infatti il 35% delle ONP ha aumentato la propria raccolta fondi e migliorato il processo di fundraising.

Leggi anche:  GLI ANGELI SONO SEMPRE ACCANTO A NOI

Confrontando i dati di tre anni il dato che ne esce è ancora peggiore: dal 2012 al 2014 il 34% del campione ammette un calo nelle donazioni.

Ecco invece cosa succede nel mondo, dati alla mano, secondo queste infografiche:

Dati sulla raccolta fondi nel mondo (2) Dati sulla raccolta fondi nel mondo (1)

Se dovessimo fermarci ai dati dell’IID, il futuro del social fundraising in Italia sembrerebbe molto incerto: ci sono un paio di domande, però che sarebbe il caso di farsi…

Leggi anche:  Una campagna di raccolta fondi online che lascia il segno

Quali e quante informazioni è possibile reperire on line per impostare una strategia di crowdfunding?
Quante ONP Italiane utilizzano piattaforme on line nelle loro raccolte di fondi?

Una cosa forse ci accomuna con il resto del mondo: la scarsa dimestichezza nell’uso delle tecnologie di rete tra le organizzazioni non-profit che vorrebbero investire in campagne di social fundraising.

I punti deboli del fundraising nel mondo (2)I punti deboli del fundraising nel mondo (1)


Marco Angelucci
Phi Foundation

Vota l'articolo

12345
Loading...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *