Giornata di Raccolta del Farmaco

Sabato 13 febbraio: Giornata di raccolta del Farmaco

Come ogni anno la Fondazione Banco Farmaceutico, organizza in oltre 3600 farmacie in tutta Italia, la GFR – Giornata di Raccolta del Farmaco.

Cresce sempre più in Italia la richiesta di medicinali per i più poveri: nel 2015 infatti, secondo l’Osservatorio sulla Donazione dei Farmaci del Banco Farmaceutico Onlus, si è passati dalle 818 mila confezioni di medicinali del 2014 alle 870 del 2015, con un aumento del 6,4%.

Leggi anche:  L'ALTRA ITALIA: LA STORIA DE L'ISOLA CHE C'È

Per rispondere a questa crescente necessità di medicinali, nelle farmacie che esporranno la locandina della Giornata di Raccolta del Farmaco sabato 13 febbraio, più di 14.000 volontari accoglieranno i cittadini che vorranno coinvolgersi in questa importante azione di solidarietà.

A beneficiarne saranno 400.000 persone fra anziani e famiglie in difficoltà economica che quotidianamente sono assistite da enti caritativi che collaborano con la Fondazione Banco Farmaceutico Onlus.

Durante tutta la giornata, presso le farmacie che aderiscono all’iniziativa, sarà possibile acquistare farmaci da automedicazione, che saranno donati alle persone prive di risorse e in stato di povertà che, su tutto il territorio nazionale, non possono permettersi l’acquisto di medicinali.

Leggi anche:  Suor Rosemary

Giornata di Raccolta del Farmaco

“I dati – dichiara Paolo Gradnik, presidente della Fondazione Banco Farmaceutico – dimostrano come la crisi, soprattutto per le categorie sociali più deboli, non sia alle spalle. C’è bisogno dell’aiuto di tutti per dare una mano a chi non riesce a curarsi e sono sicuro che gli italiani sapranno rispondere, come ogni anno, con grande generosità”.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Vota l'articolo

12345
Loading...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento