PRIMARIA NECESSITÀ: GRAZIE VOLONTARI!

PRIMARIA NECESSITÀ: GRAZIE VOLONTARI

 

 

PRIMARIA NECESSITÀ: GRAZIE VOLONTARI

Primaria necessità: come promesso nel precedente articolo in cui si parlava del diritto alla scuola per tutti e di come noi stiamo cercando di garantirlo

Leggi anche: https://phifoundation.com/piccole-giungere-alle-grandi/

 

CONDIVIDERE

Eccoci a condividere con voi la nostra seconda missione che ha l’obbiettivo di garantire un livello normale di vita ad ogni essere umano. Perché, secondo la nostra filosofia, la garanzia dei beni di primaria necessità deve essere un diritto fondamentale per tutti.

 

Leggi anche:  LOTTA AI TUMORI

VIAGGIO

Durante la mia permanenza in Nepal ho avuto modo di visitare diversi villaggi nella valle di Katmandu

Leggi anche: https://phifoundation.com/dhading-surreale-danza-luci-ombre/

 

VERIFICARE

Verificare di persona lo stato di distruzione di numerosi centri abitati. Si perché qui nel 2015 si è verificato uno dei terremoti più violenti e crudeli degli ultimi decenni e i segni di tale cataclisma sono ancora molto evidenti.

 

 

IL TERREMOTO

Il terremoto non ha solo fatto molte vittime (9.000) ma ha anche distrutto le case di molti sopravvissuti privandoli di un posto dove vivere e dei beni di primaria necessità. Il paese, con i propri mezzi, sta cercando di risollevarsi ma questo non basta perché le risorse economiche sono molto scarse.

 

Leggi anche:  L’attrice Judi Dench e la maculopatia

2 ANNI

Ecco quindi che da 2 anni stiamo lavorando alla formazione di una rete di volontari internazionali che, sia direttamente in loco sia a distanza, forniscono un supporto fondamentale per la ricostruzione di questo paese e per dare un futuro a questo popolo.

 

Leggi anche:  AEROPORTO: UN GIORNO QUALUNQUE

 

ARCHANE E SANKOSH

In particolare stiamo aiutando le vittime del terremoto che vivono nei villaggi di Archane e Sankosh fornendo loro cibo, vestiti, medicine e diversi tipi di forniture per la casa perché queste famiglie hanno perso tutto e il governo sta facendo ben poco per aiutarle.

 

PHI FOUNDATION

PHI FOUNDATION SOCIAL INNOVATION COMMUNITY

UNO DI NOI

L’ALTRO MODELLO

LA TUA VOCE

PHI Foundation

Alessandro Vitaloni

Vota l'articolo

12345
Loading...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento